Warning: Declaration of WPCmsSeparatorField::registerSettingInOptionsGroup($optionsGroup) should be compatible with WPCmsField::registerSettingInOptionsGroup($optionsGroup, $suffix = '') in /web/htdocs/www.compagniadelnovecento.com/home/wp-content/themes/900/WPCms/Classes/WPCmsSeparatorField.php on line 46
S.O.S. Pianeta Terra « Compagnia del Novecento
  • AGGIORNAMENTO ORDINARIO IN CORSO...

    Sito disponibile a breve

    S.O.S. Pianeta Terra

    Note di Testo:

    Anche oggi la città è allagata, le piogge sono dirompenti e incessanti da diversi giorni e, per questo motivo, la prefettura ha dato ordine a tutti di non muoversi da casa; bloccati all'interno della banca, due signori iniziano una conversazione sui danni provocati dalla pioggia, poi il discorso si anima e i contrasti sul tema ecologico si fanno più evidenti; ed è proprio a questo punto che tutto cambia! La banca si trasforma in un tribunale e alla sbarra degli imputati incredibilmente, invece dell'umanità, appare il pianeta Terra! Per difendersi dalle accuse del genere umano, la Madre Terra chiama in sua difesa tutti gli elementi da lei generati, i veri e propri protagonisti della nostra storia fantastica. Attraverso le loro testimonianze scopriremo cosa e come fare per salvare il nostro unico e sofferente pianeta, dando così al giovane pubblico gli strumenti culturali per costruire un futuro più sano e migliore per tutti. TEMI CORRELATI AL DIBATTITO POST SPETTACOLO: L'IMPORTANZA DI CONOSCERE CAUSE ED EFFETTI DEI DIVERSI TIPI DI INQUINAMENTO, L'ECONOMIA CIRCOLARE, COME COMPORTARSI RISPETTANDO L'AMBIENTE E LE SUE FORME DI VITA. DURATA 1 ora e 10  

    Note di Regia:

    Il nostro pianeta sta cambiando. I disastri ambientali sono ormai all'ordine del giorno. Questo tema divide l'opinione pubblica: c'è chi accusa il genere umano di essere il solo responsabile e c'è chi invece sostiene che questi fatti non possono essere solo colpa della mano dell'uomo. La cosa certa è che se noi adulti possiamo sentire il problema ambientale come qualcosa che sta accadendo ma che le sue conseguenze catastrofiche ci appaiono comunque lontane, per le giovani generazioni non è così! I ragazzi sono consapevoli che saranno loro a ritrovarsi in una situazione drammatica, dalla quale sarà impossibile uscire indenni se non si mette mano subito e seriamente all'emergenza ambientale. Dal confronto con molti studenti, che ho avuto modo di incontrare, e dalla lettura delle schede commento compilate dai docenti, ho deciso di affrontare questo tema con un nuovo lavoro teatrale. I protagonisti della nostra storia sono i quattro elementi fondamentali del pianeta - aria, terra, mare e ghiaccio - e i loro dialoghi dai toni brillanti e spesso comici, sono ricchi di nozioni specifiche e semplici descrizioni scientifiche. Oltre a questi personaggi in scena verranno rappresentati i "nemici" del pianeta come la plastica, lo smog e simili. Il tutto arricchito da musiche e costumi ideati e creati a misura per rendere lo spettacolo più vivo e coinvolgente per il giovane pubblico a cui si rivolge. Questo lavoro ha lo scopo di far comprendere meglio la situazione odierna e reale e di trasmettere ai ragazzi alcune semplici nozioni e regole di vita che li aiuteranno a sentirsi protagonisti nella ardita lotta per salvare il pianeta!
  • NEXT

  • PREV

  • h

    %